HTC: Abbiamo avuto poco tempo a disposizione per lavorare su ICS

Share Button

HTC: Abbiamo avuto poco tempo a disposizione per lavorare su ICS

Da una recente intervista preparata da Laptop Mag, Drew Bamford (vicepresidente aggiunto) dell’azienda HTC che si occupa della user experience, ha commentato alcuni dettagli sullo sviluppo della nuova interfaccia grafica Sense 4.

Come tutti sappiamo, l’interfaccia Sense aveva raggiunto dei livelli di pesantezza eccessivi, costringendo l’azienda Taiwanese a rimette mano alla grafica per poter ottimizzare e ridurre tutto ciò che era possibile.

Abbiamo preso ispirazione dalle finiture opache che sono diventate tanto di moda nelle automobili di alta classe, come Mercedes e BMW. Abbiamo adottato anche un approccio più caldo alla palette dei colori per farla percepire più invitante e amichevole.

Non è passato molto tempo dalla prima volta che abbiamo visto Ice Cream Sandwich a quando abbiamo rilasciato la Sense 4. Infatti, abbiamo progettato cose come la UI delle nostre ultime applicazioni ben prima di quando è uscito Ice Cream Sandwich. Con il tempo a disposizione era la cosa migliore che potessimo fare. Non si tratta di rifiutare il design di Ice Cream Sandwich, è solo un approccio diverso con il quale siamo dovuti venire a capo.

Come giustamente affermato, è veramente difficile per una società produrre un’interfaccia grafica in stile Holo in tempi brevi: HTC si è dovuta quindi arrangiare iniziando lo sviluppo delle proprie applicazioni già prima di poter mettere mano ad Ice Cream Sandwich, ignorando “il tema” di base di Android. 

Tuttavia, non si può di certo elogiare HTC per la celerità con cui ha rilasciato la nuova interfaccia Sense 4: considerando che Android deriva da Linux, è quindi scontato che l’interfaccia grafica sia un’applicazione a sé stante rispetto al sitema operativo. Se non ho inteso male le dichiarazioni, ciò significa che la UI (Sense) è stata sviluppata ancor prima del rilascio di Ice Cream Sandwich, e che l’azienda potrebbe aver impiegato ben 4 mesi per l’ottimizzazione del codice su Android 4 (della sola applicazione dell’interfaccia grafica!).

Ma in fondo, HTC è stata tre le prime a rilasciare smartphone di fascia alta con Ice Cream Sandwich; inoltre all’azienda non manca il buon gusto per sviluppare oggetti accattivanti, e come abbiamo già ribadito più volte, sa cosa desiderano i propri clienti. Per questi fatti non si dovrebbero di certo criticare le scelte strategiche prese dall’azienda.

via androidworld.it

Share Button


Graduating student of computer science, with the passion Android & Linux, ITC, Smartphones and parapsychological sciences.

Advertisement

Commenti:

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...